Amare ridendo

Evento promosso da MEIC e ITCI - Nuovo appuntamento online di "Amare ridendo! Viaggio per maschi quasi-alpha e donne quasi-in carriera alla ricerca di sè-nso". Conducono l'incontro il dott. Antonio Mangiola (MEIC) e la dott.ssa Michela Pensavalli (ITCI). Interverranno come relatrici le dott.sse Marabella Bruno e Michela De Luca, psicologhe e psicoterapeute ITCI, sul tema " Cosa mi muove verso le persone che guarda caso somigliano sempre ai miei genitori? Alla radice dei comportamenti affet...
Read More

Coronavirus, allarme depressione per medici e infermieri

Fonte: la Repubblica del 07/04/2020 - Secondo lo psichiatra Cantelmi medici e inferimieri sono esposti a ansia e stress e spesso costretti a un isolamento ancor più rigido di quello che affronta il resto della popolazione. "I GUARITI dall'infezione Coronavirus saranno la nuova casta, coloro che potranno permettersi di essere immuni, saranno i privilegiati e quindi verranno guardati con molta invidia. Invece, lo stigma riguarda tutti coloro che sono a rischio: le persone che lavorano in a...
Read More

COVID-19: impatto sulla salute mentale e supporto psicosociale

Il prof. Tonino Cantelmi e il dott. Emiliano Lambiase dell'ITCI propongono un articolo che raccoglie importanti considerazioni scientifiche circa gli effetti che l'evento Covid19 può avere sulla salute mentale, sia nella popolazione generale che negli operatori sanitari. Gli studi esaminati evidenziano che le restrizioni sociali e l'emergenza medica possono comportare conseguenze negative a livello psicologico, in particolare disturbi post-traumatici da stress, confusione e rabbia. Dalle ...
Read More

Adolescenti e dipendenza da smartphone, così può aiutarci il cyberpsicologo

Fonte: D.repubblica.it di Annalisa Piersigilli 9 gennaio 2017- «La loro lingua è il digitalese, e l’hanno imparata con la stessa naturalezza con cui hanno iniziato a parlare» spiega De Luca. «E lo smartphone è come se fosse un’estensione della loro memoria». Da qui ai problemi di comunicazione causati dal gap generazionale con i genitori, il passo è breve. Perché è difficile prendere consapevolezza da soli del fatto di trascorrere troppo tempo sui social o con il cellulare. Nativi digita...
Read More

Come staccare la spina dall’ high- Tech

Fonte: Star Bene del gennaio 2017- «L’abuso  di  device  è  una  conseguenza della vita moderna: oberati da mille cose da sbrigare, deleghiamo alla tecnologia i nostri compiti. Forse  ci  risolvono  un  problema immediato ma, con il passare del tempo, l’iper uso di smartphone & co. rischia di farci diventare “ottusi”», afferma la Dott.ssa Michela  De  Luca, psicoterapeuta ITCI, lasciandoci alcuni consigli per un sano detox dall...
Read More

Sara bruciata viva. Le fiamme hanno divorato anche la speranza di relazione

Fonte: Agenzia Sir del 31 maggio 2016 - Un mix tragico e scioccante: crudeltà atroce, metamorfosi davvero troppo brutale e incomprensibile di un assassino che fino al giorno prima era un “bravo ragazzo”, indifferenza orribile e colpevole di testimoni occasionali, troppo vili o troppo distratti per trasformarsi in “eroi per caso”, inesorabile sottovalutazione dei segnali e invalicabilità di un orrido muro della non-comunicazione, barriera insuperabile tra la vittima e chi, amico, parente o c...
Read More

Lo psicologo? Su misura

Fonte: D inserto di "la Repubblica" del 23/01/2016 - Una richiesta su due al medico di base riguarda una sofferenza dell’anima, e i professionisti crescono al ritmo di 5000 l’anno. Ma ogni disagio vuole il suo referente ideale. D di la Repubblica dedica un'interessante articolo per orientare i lettori alla scelta di uno specialista serio, per questo raccoglie anche il parere del Dott. Emiliano Lambiase, coordinatore dell' ITCI - Istituto di terapia Cognitivo - interpersonale del Prof. Cante...
Read More

Perché una madre decide di uccidere suo figlio e come prevenirlo?

Fonte: Aleteia del 17 gennaio 2016 -  Cosa spinge una donna alla “sindrome da madri assassine”? Spiega ad Aleteia la dottoressa Mariangela Treglia, psicologa Clinica e psicoterapeuta: «È molto difficile riuscire a capire fino in fondo cosa possa spingere una madre ad uccidere il proprio figlio. Io invece, purtroppo, mi rendo sempre più conto dell’esistenza di un binomio forzato patologia-violenza. Questo binomio, reso sempre più evidente dai media e dall’“orrificio mediatico” che ne deriva,...
Read More

Progetto “Comunichiamo Positivamente”

Iniziativa promossa da Bambino oggi... Uomo domani Onlus - L’empatia è un mezzo efficace di lotta contro tutte le forme di violenza, di degrado, di corruzione Obiettivo: stimolare diverse figure presenti nella società, genitori e insegnanti della scuola primaria, alunni delle superiori, ma anche partner, manager, professionisti, lavoratori, a sviluppare le proprie capacità comunicative, attraverso la crescita delle competenze empatiche, così da incrementare le capacità di gestione dei co...
Read More

Clicca Il tasto cuore

Roma  dal 16 novembre all' 8 Marzo - A Roma dal 16 novembre all'8 marzo, si svolgeranno  quattro incontri dal titolo "Clicca il tasto cuore- Social Media, istruzioni per l’uso". Incontri dedicati alla famiglia  per gestire al meglio la crescita dei figli. Gli incontri a cura della Dott.ssa Chiara D’Urbano, psicologa e psicoterapeuta, si terranno nel salone Parrocchiale di Santa Maria Ausiliatrice. I seminari sono svolti con il Patrocinio AIPPC e ITCI. PROGRAMMA DEGLI INCONTRI: ...
Read More