Spray al peperoncino, l’esperto: “Attenzione a chi gioca al terrorista”

CRONACA (Roma) Dopo un nuovo episodio di spray urticante spruzzato a un concerto, è accaduto ieri durante l’esibizione di Justin Bieber a Monza, abbiamo consultato un esperto per capire se si tratta di ennesimo caso vandalico, o di una vera e propria “moda” deviante che si sta diffondendo tra i giovani. Lo psichiatra Tonino Cantelmi fa il punto sul fenomeno, parlando di nuova trasgressione e delle sue connessioni con il mondo dei social, degli influencer. E mette in guardia da quello che definisce “gioco al terrorista”, facendo riferimento a come la “cultura del terrore” possa influenzare, a livelli diversi, i comportamenti devianti. (Noemi La Barbera/alaNEWS)

12 views